Avviso esplorativo mobilità n.1 posto Area Istruttori - Esperto attività informatiche (CED)

Scadenza 01 aprile 2024 ore 13:00

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA’ VOLONTARIA PER CURRICULA E COLLOQUIO, AI SENSI DELL’ART. 30 DEL D.LGS. 165/2001, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO  NELL’AREA DEGLI ISTRUTTORI CON PROFILO DI “ESPERTO DI SERVIZI INFORMATICI” DA ASSEGNARE AL SETTORE SERVIZI INFORMATICI (CED)
Riservato a personale con contratto di lavoro a tempo indeterminato presso le Pubbliche Amministrazioni di cui all'art. 1, comma 2, del D.Lgs. n. 165/2001

il Comune di Bagno a Ripoli intende procedere alla verifica di disponibilità di personale dipendente a tempo indeterminato ed a tempo pieno di pubbliche amministrazioni di cui all'art. 1, comma 2, del D.Lgs 165/2001 in possesso dei necessari requisiti previsti per la partecipazione alla selezione.

Requisiti richiesti per l'ammissione:

    • inquadramento nell'”Area degli Istruttori” (ex Categoria “C”) di cui al vigente CCNL comparto Funzioni locali (o da considerarsi equivalente);
    • profilo professionale di “Esperto di servizi informatici” (o da considerarsi analogo);
    • superamento del periodo di prova nell’Amministrazione di appartenenza;
    • anzianità di servizio complessivamente maturata presso la PA, nell’Area (o ex Categoria) di inquadramento di almeno 2 anni (24 mesi);
    • idonea esperienza professionale in materie e attività attinenti al posto da ricoprire, risultante dal curriculum vitae;
    • titolo di studio di diploma di scuola secondaria di secondo grado;
    • idoneità fisica, senza alcuna limitazione, allo svolgimento delle mansioni proprie del posto da ricoprire;
    • assenza, nel biennio precedente, di sanzioni disciplinari superiori al richiamo scritto;
    • possesso di patente di guida di categoria B,
oltre agli altri requisiti dettagliatamente indicati nell’avviso di mobilità integrale, pubblicato in allegato, interessato al trasferimento presso il Comune di Bagno a Ripoli per mobilità volontaria ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs 165/2001, nonché di quanto previsto dal vigente Regolamento sull’Ordinamento degli Uffici e dei Servizi (R.O.U.S.).
Mobilità “intracompartimentale”
Qualora la mobilità riguardi amministrazioni dello stesso comparto, il/la candidato/a dovrà risultare inquadrato nell'Area professionale  e nel profilo professionale indicati, o in profilo professionale analogo.
Mobilità “intercompartimentale”
Nel caso che la mobilità intercorra tra enti appartenenti a differenti comparti, il/la candidato/a dovrà risultare inquadrato/a in un'Area professionale di inquadramento da considerarsi equivalente a quella del posto da ricoprire.
Per “profilo professionale analogo” deve intendersi il profilo al quale si ha accesso dall'esterno presso l'ente di provenienza con gli stessi requisiti per il posto oggetto della presente procedura.
E’ da ritenersi equivalente il profilo professionale riferibile all’ambito di servizi tecnico-informatici e CED.

Declaratoria del profilo professionale richiesto

Lavoratore che svolge attività in campo tecnico-informatico, curando, nel rispetto delle procedure e degli adempimenti di legge ed avvalendosi delle conoscenze professionali tipiche del profilo, la raccolta, l’elaborazione e l’analisi dei dati, lo sviluppo/manutenzione applicativa, assistenza agli utenti e alle reti di comunicazione.

Al/alla candidato/a sono richieste specifiche competenze, professionalità e/o attitudini afferenti al Settore Servizi informatici, sintetizzabili in via esemplificativa, e non esaustiva, nelle attività operative di supporto e di collaborazione nei seguenti ambiti:
    • Installazione, configurazione e gestione di sistemi operativi Microsoft Windows (client e server) e Linux
    • Gestione dell’infrastruttura virtualizzata Vmware ESXi
    • Configurazione e gestione di sistemi e politiche di backup e di storage e verifica della loro corretta esecuzione
    • Gestione delle politiche di sicurezza informatica dell’Ente e loro verifica
    • Gestione dei tool riguardanti la sicurezza informatica dell’Ente, garantendone l’aggiornamento e l’efficacia
    • Gestione delle reti locali (LAN)
    • Gestione dell’infrastruttura VOIP
    • Gestione delle risorse Cloud IaaS
    • Attività di sviluppo software gestionale web-based (linguaggi Go, Java, Javascript e HTML)
    • Gestione delle basi di dati dell’Ente (Postgres, MariaDB, SQL Server)
    • Attività amministrativa d'Ufficio
    • Help desk utenti sia per le attrezzature assegnate che sul software

Presentazione delle domande

La candidatura deve essere effettuata esclusivamente sul Portale unico del reclutamento “InPA” (https://www.inpa.gov.it/), mediante la compilazione del format di candidatura previa registrazione sullo stesso Portale autenticandosi con SPID/CIE/CNE. Per la partecipazione alla procedura selettiva il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) e/o posta elettronica ordinaria.
La registrazione, la compilazione e l’invio on line della domanda devono essere completati improrogabilmente nel periodo intercorrente:
dalle ore 13:00 del giorno Venerdì 01.03.2024
alle ore 13:00 del giorno Lunedì 01.04.2024

Si invitano gli interessati a prendere visione dell’avviso integrale di mobilità pubblicato in allegato sul portale inPA e nella sottosezione “Bandi di concorso” della sezione Amministrazione trasparente del Comune di Bagno a Ripoli al seguente link.
Per ogni eventuale chiarimento relativo al presente avviso è possibile contattare, per quanto attiene agli aspetti procedurali il Settore Gestione risorse umane, alla mail: concorsi@comune.bagno-a-ripoli.fi.it o, per gli aspetti connessi al ruolo e alla professionalità ricercata, il Responsabile del Settore Servizi Informatici alla mail: tommaso.monciatti@comune.bagno-a-ripoli.fi.it